0 0
Read Time:1 Minute, 41 Second

Questa crostata alla marmellata di ciliegie visciole e mandorle è davvero buonissima! La pasta frolla viene benissimo, si stende in un attimo e contiene poco zucchero. Potete farcirla con la marmellata o confettura che preferite, con aggiunta di mandorle tritate o noci. Io ho utilizzato marmellata di ciliegie visciole e mandorle. Una crostata deliziosa, che potete servire a colazione, a merenda o dopo i pasti, piacerà davvero a tutti, parola mia! Sono sicuro che sarebbe piaciuta anche a Palestrina…Ed ora vediamo assieme come prepararla!

crostata ciliegie madorle

Crostata alla marmellata di ciliegie visciole e mandorle

Andrea Angelini
Una crostata non troppo dolce che vi stupirà per gusto e morbidezza
Preparazione 20 min
Cottura 30 min
Portata Colazione, Dessert
Cucina Italiana
Porzioni 8 persone

Ingredienti
  

  • 370 gr farina 00
  • 70 gr zucchero bianco
  • 125 gr burro
  • 2 uova intere (tuorli e chiare)
  • 1/2 bustina lievito in polvere per dolci
  • 1/2 fialetta aroma di mandorla
  • 340 gr marmellata ciliegie visciole
  • 100 gr mandorle tritate
  • QB zucchero a velo

Istruzioni
 

  • Prima di tutto preparate la pasta frolla. In una ciotola setacciate la farina con il lievito, aggiungete lo zucchero e mescolate per bene. Aggiungete il burro a pezzi, ammorbidito a temperatura ambiente, l'aroma di mandorla e le uova, impastate velocemente fino ad ottenere un panetto morbido ed omogeneo, occorreranno pochi minuti.
  • Riporre il panetto di pasta frolla in frigo per circa un'ora
  • Prendete 2/3 dell’impasto e stendetelo con il mattarello su un foglio di carta da forno. Adagiate la pasta su una teglia di circa 24 cm.
  • Mescolate la marmellata in una ciotolina per ammorbidirla e tritate le mandorle grossolanamente.
  • Farcite la pasta frolla con la marmellata e le mandorle tritate.
  • Stendete la parte rimanente dell’impasto con il mattarello e tagliate delle strisce con la rotella dentellata. Decorate la superficie della crostata formando una rete. Sistemate e chiudete perfettamente il bordo della crostata.
  • Fate cuocere in forno statico, a 180° per 30 minuti circa. Fate raffreddare e sformate la crostata su un piatto da portata. Una volta che sarà raffreddata spolverizzatela con zucchero a velo. La crostata alla marmellata e mandorle piacerà davvero a tutti!

Video

Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %
Print Friendly, PDF & Email
(Visited 8 times, 1 visits today)